fbpx

Parchi & Natura

Esplora i parchi e la natura con Meraviglie di Londra

Parchi & Natura

Non è un segreto che Londra sia una città conosciuta per i suoi numerosi parchi, alcuni dei quali sono probabilmente i parchi più famosi e conosciuti al mondo.

Ma se pensi che tutto ciò che c’è da fare in un parco a Londra sia passeggiare e scattare foto di uccelli e fiori, allora ti sbagli gravemente. È un dato di fatto, con così tante attività ed eventi diversi che accadono nei parchi di Londra durante tutto l’anno, si potrebbe facilmente passare un’intera giornata in un parco di Londra senza nemmeno accorgersene. Attrazioni, laghi, palazzi e musei, persino piste di pattinaggio, zoo e teatri all’aperto, non si può dire in cosa ti imbatterai durante una visita in un parco di Londra.

Dove trovare i parchi a Londra

La maggior parte dei parchi più famosi di Londra tende ad essere incentrata sulla zona di Westminster, come Hyde Park, Green Park e St. James’s Park; ma i parchi di Londra non finiscono qui.

Se vuoi visitare più di un parco in un giorno, puoi facilmente passeggiare per Green Park, Hyde Park, Holland Park e St. James’s Park in sette/otto ore, dato che sono vicini l’uno all’altro. Regent’s Park è anche relativamente vicino, anche se si trova a circa 20-25 minuti a piedi da Hyde Park.

Altri parchi di Londra potrebbero essere più difficili da raggiungere a causa della loro posizione, quindi probabilmente dovrai prendere una metropolitana, un autobus o l’auto per visitarli. Battersea Park, ad esempio, potrebbe trovarsi a sud del fiume Tamigi, ma è anche nella stessa area di altri famosi parchi di Londra come Clapham CommonGreenwich Park, e Crystal Palace Park che e’ bellissimo.

Hampstead Heath, d’altra parte, è a circa 45 minuti a piedi da Regent’s Park, quindi probabilmente dovrai prendere i mezzi pubblici per arrivarci, mentre Victoria Park si trova a Stratford, a nord-est di Whitechapel.

Cosa fare nei parchi di Londra

Se speri di fare un giro turistico in un famoso parco di Londra, o anche di trascorrere un pomeriggio tranquillo seduto su una sedia a sdraio a leggere un libro, l’unica limitazione puo’ essere la pioggia quando si tratta di tutte le diverse attività che puoi fare nei numerosi parchi di Londra .

Regent’s Park ha un lago, quindi è possibile noleggiare una barca o un pedalò, ed è anche sede dello ZSL London Zoo e della vicina Primrose Hill. Holland Park vanta un campo da tennis, reti per praticare golf, un netball e un campo da cricket, e ha anche un teatro all’aperto durante i mesi estivi. Il parco ha anche un gigantesco set di scacchi all’aperto, una giostra, una fune con zip, un’altalena per le gomme e persino un’area recintata separata per i bambini piccoli.

Ma tra tutti i parchi di Londra, nessuno offre più attività di Hyde Park, che è senza dubbio il parco più visitato di Londra. Qui troverai non solo una tonnellata di monumenti storici (come Marble Arch, Speaker’s Corner e Kensington Palace, solo per citarne alcuni), c’è anche un enorme lago chiamato The Serpentine dove i turisti possono noleggiare una barca o un pedalò o persino nutrire le anatre e la fauna selvatica locali. I visitatori possono anche fare una passeggiata lungo il Memorial Diana Princess of Wales lungo sette miglia, immergere i piedi nella Diana, la fontana commemorativa della Principessa del Galles, o persino giocare a una partita amichevole di calcio presso The Hub, la principale struttura sportiva di Hyde Park.

E non dimentichiamoci del magico Winter Wonderland di Hyde Park, durante il quale il parco si trasforma in un’attrazione di Natale sempre popolare che include una pista di pattinaggio, montagne russe, un bar di ghiaccio, bancarelle di cibo in stile bavarese e molto altro ancora.

Hampstead Heath invece è a circa 45 minuti a piedi da Regent’s Park, quindi probabilmente dovrai prendere i mezzi pubblici per arrivarci, mentre Victoria Park si trova a Stratford, a nord-est di Whitechapel.

Quando visitare i parchi di Londra

Sebbene sia possibile visitare qualsiasi parco di Londra in qualsiasi momento dell’anno, alcuni parchi di Londra sono forse i migliori da visitare durante determinate stagioni.

Durante i mesi estivi, molti parchi a Londra vendono sedie a sdraio in modo da poter sedere e leggere un libro o anche solo godersi la tranquillità di essere circondati dalla natura. Durante la primavera puoi passeggiare e ammirare i pittoreschi alberi, fiori e giardini mentre sbocciano o trasformarsi in un meraviglioso paradiso dorato durante i mesi autunnali.

Se stai visitando Londra durante le vacanze di Natale, Hyde Park è d’obbligo poiché il suo evento annuale Winter Wonderland attira migliaia di turisti ogni anno, mentre Holland Park e St. James’s Park sono particolarmente belli durante i mesi primaverili e autunnali. Se visiti Londra durante i mesi estivi, è d’obbligo assistere a uno spettacolo all’aperto a The Regent’s Park o Holland Park.

Inoltre, tieni presente che tutti i parchi di Londra hanno orari di apertura e chiusura diversi a seconda della stagione. Durante i mesi estivi (tra Maggio e Luglio) alcuni parchi potrebbero rimanere aperti fino alle 21:30, mentre durante i mesi invernali (tra Novembre e Febbraio) alcuni parchi potrebbero chiudersi già alle 16:30; Holland Park è aperto dall’alba al tramonto tutti i giorni durante tutto l’anno, mentre Hyde Park è aperto dalle 5:00 alle 24:00 tutti i giorni, tutto l’anno.

Se sei a Londra durante le vacanze di Natale, Winter Wonderland di solito apre intorno alla fine di Novembre fino all’inizio di Gennaio di ogni anno, dalle 10 alle 22.

Ma a prescindere da quando hai intenzione di visitare un parco a Londra, non ti ci vorrà molto a scoprire che i parchi di Londra sono belli in qualsiasi momento dell’anno, pioggia o sole!