fbpx

La Commissione Europea afferma che le compagnie aeree devono compensare i clienti per i voli cancellati

La Commissione Europea ha dichiarato che i clienti hanno diritto a un voucher o al rimborso in contanti in caso di cancellazione, nonostante la crisi del coronavirus.

Voli Cancellati Coronavirus Rimborso

I viaggiatori hanno pagato in totale 30 miliardi di euro per voli cancellati e riaverli indietro non è facile.

In tutto il mondo, le compagnie aeree hanno reso molto difficile chiedere rimborsi per voli cancellati, e alcuni hanno offerto solo dei voucher.

Il vicepresidente esecutivo della Commissione Europea, Margrethe Vestager, il 13 Maggio ha dichiarato: “Se hai perso il lavoro, se il tuo intero budget per le vacanze si trova in questi biglietti che non puoi più utilizzare, allora hai bisogno di un rimborso… Ed è per questo che diciamo che questo è un tuo diritto, punto e basta”.

Le linee guida in parte dicono: “In base alle norme dell’UE, i viaggiatori hanno il diritto di scegliere tra buoni o rimborsi in contanti per biglietti di trasporto cancellati (aereo, treno, autobus/pullman e traghetti) o viaggi tutto compreso”.

Vediamo se alla fine i clienti riusciranno eventualmente ad essere compensati per i voli che hanno prenotato.


Stai cercando cose divertenti ed originali da fare online?

Ora puoi partecipare al nostro tour online di Jack lo Squartatore!

Due lezioni di un’ora ciascuna in diretta con la nostra guida debora per un costo complessivo minore di 10€.

Clicca sull’immagine qui sotto per accedere al nuovo evento virtuale di Facebook!

1 Response

Leave a Reply

Seguici su Facebook!

Guarda le nostre dirette su Facebook!

Da Piccadilly Circus a Covent Garden

Posted by Meraviglie di Londra on Friday, 5 April 2019