La Cattedrale di St Paul è a rischio chiusura a causa della mancanza dei turisti

A causa del turismo diminuito drasticamente durante la pandemia, se non vengono trovati finanziamenti più regolari, la Cattedrale di St Paul potrebbe chiudere definitivamente.

Cattedrale St Paul

La BBC ha riferito che St Paul’s sta affrontando un’enorme crisi finanziaria, la peggiore in 300 anni, dopo che le entrate del turismo sono diminuite del 90% lo scorso anno quando ha chiuso durante i lockdown.



Un progetto per riparare il tetto, che risale a secoli fa, è stato accantonato e anche se alcuni dipendenti sono stati messi in forlough, il 25 per cento del personale è stato licenziato.

Dean of St Paul’s, il Rev Dr David Ison, ha detto: “Se non possiamo raccogliere le risorse per poter stipendiare le persone che si occupano dell’edificio e per poter pagare il riscaldamento e l’illuminazione, dovremmo chiudere le nostre porte”.

Ha anche detto che la Chiesa d’Inghilterra ha 16.000 chiese e diocesi da gestire e la maggior parte delle sue entrate paga per il clero.

“Questi edifici storici appartengono a tutti noi e la chiesa è stata la custode per molte generazioni, ma la chiesa non ha più le entrate per farlo”.

“Abbiamo alcune grandi decisioni da prendere nel nostro paese sul nostro patrimonio e su come gestirlo in futuro”, ha aggiunto.


Stai cercando cose divertenti ed originali da fare da casa?

Partecipa ai nostri tour in diretta da Londra!

Clicca qui per scoprirne di più.

Puoi anche guardare i nostri video e le nostre dirette gratuite sulla nostra pagina Facebook!



Stai cercando cose divertenti ed originali da fare a Londra?

I nostri walking tour sono tornati, clicca qui per maggiori informazioni.

Sponsored

Seguici su Facebook!

Guarda le nostre dirette su Facebook!

Mercatini e luci di Natale a Londra ⭐

Posted by Meraviglie di Londra on Friday, 12 November 2021