fbpx

I 4 Famosi Fantasmi di Londra

Improvvisamente, nell’oscurità… sei da solo… e inizi a percepire una presenza… ti giri… e non c’è nessuno, ti sale un brivido e in quel momento il tuo istinto ti suggerisce che l’unica via d’uscita è fuggire… Credici o no ma tutto ciò è alquanto comune a Londra.
La capitale inglese è circondata da un aurea di mistero … case, cattedrali, teatri e persino le stazioni della metropolitana, si dice siano infestate dai fantasmi. Sicuramente i famosi cacciatori di fantasmi avrebbero il loro bel da fare! In questo articolo, vi presenterò i 4 fantasmi più conosciuti che si aggirano per la Capitale.

 

I 4 FAMOSI FANTASMI DI LONDRA

1. PADRE BENEDETTO (Westminster Abbey)

La Cattedrale di Westminster non è solo una santa chiesa, ma anche un vero e proprio cimitero! Re, regine, scrittori, poeti, più di 3000 corpi riposano in pace o meno, in questo luogo. Eppure il fantasma di cui vi parlo oggi non è lo spirito ribelle di uno di questi. Per quale motivo Padre Benedetto si aggira per le navate della cattedrale? Nessuno lo sa… ciò che è certo è che la prima apparizione risale al 1900.

Testimonianze

Agli inizi del 1900 due giovani donne videro lo spettro del monaco aggirarsi per le navate della cattedrale e poi scomparire all’interno del muro. Qualche decennio più tardi, due turisti americani si persero nei corridoi dell’abbazzia non riuscendo più a trovare una via d’uscita. Era l’orario di chiusura quando si imbatterono in un monaco che si offrì di aiutarli. Quando il giorno dopo decisero di ritornare all’Abbazzia per ringraziare nuovamente Padre Benedetto , gli fu detto che in realtà nessun monaco così chiamato viveva nell’abbazzia. Ancora oggi, dopo un secolo, il misterioso monaco continua a fare la sua apparizione di tanto in tanto.

2. DONNA SENZA TESTA (St. James’s Park)

Una donna vestita di rosso, senza testa, così coloro che hanno visto questo spettro lo descrivono. La leggenda narra che la donna fu assassinata dal marito che poi la decapitó e gettó la testa nel lago. Da quel momento, si dice che si diriga verso il lago alla ricerca della sua parte mancante.

Testimonianze

Coloro che per primi videro il fantasma furono due guardie reali che stavano facendo la ronda. Alla vista della donna senza testa rimasero terrorizzati al punto tale da essere portati in ospedale. Mentre questo episodio si verificò nell’800, più di un secolo dopo, negli anni ’70 del ‘900, un uomo in moto, si scontrò con un albero per evitare questa donna senza testa che si dirigeva verso di lui. Di recente altre persone dissero di aver visto il fantasma. Fai attenzione se ti trovi a St. James di notte, potresti imbatterti inaspettatamente in questa donna dall’aspetto terrificante.

3. WILLIAM TERRIS (Covent Garden)

Covent Garden, di nome e di fatto, non fu solo il giardino di un convento, ma anche un cimitero. Ma quella di oggi è un’altra storia. Lo spettro in questione è quello di William Terris, un famoso attore che nell’800 recitava all’Adelphi Theatre. La sera del 16 dicembre 1897, l’attore fu pugnalato a morte mentre entrava al teatro da colui che poi si scoprirà essere un altro attore con cui lui stesso aveva recitato.

Testimonianze

Molti hanno riportato di aver visto questo spettro, tra cui alcuni attori ritennero di aver sentito la sua presenza mentre si stavano preparando nel camerino. Altri ritengono di averlo incontrato alla stazione di Covent Garden mentre cercava la sua pasticceria preferita (nel ‘900 fu demolita per fare posto alla stazione).

4. ARBELLA STUART (Tower of London)

Ebbene sì anche la Torre di Londra si include nella lista, e in questo caso lo spettro si ritiene ci viva è quello di Arbella Stewart. Morí nella torre dopo aver tentato un matrimonio segreto con William Seymour, che sfortunatamente fu scoperto e fu la causa della sua reclusione nella torre.

Testimonianze

Negli anni molte donne che dormirono nella cosiddetta “Lennon Room” dichiararono di svegliarsi nel bel mezzo della notte perché sentitesi strangolare da qualcuno. Nel 1994, la moglie del responsabile della torre, mentre entrava nella stanza, si sentì improvvisamente spingere fuori come se una presenza invisibile cercasse di impedirle di entrare. Dopo questo episodio, fu stabilita la regola per cui a nessuna donna sarebbe stato più permesso l’accesso alla stanza.

Se hai trovato questo articolo interessante partecipa al nostro tour, per ora solo in inglese e prenota il tuo posto cliccando qui.

Leave a Reply

Like us on Facebook!